Manduria, Museo del Primitivo: ad Acustica arrivano Mario Rosini & Duni Jazz Choir. Cinquanta sfumature di “groove” in concerto

Otto voci e un pianoforte bastano a Mario Rosini & Duni J a z Choir per rapire chi ascolta in un irresistibile mosaico di generi musicali , tenuto insieme dal potentissimo collante del groove afroamericano .

È a questo spettacolo che assisterà il 17 novembre prossimo a Manduria il pubblico di “ Acustica – musica in purezza ”, la rassegna firmata dalla direzione artistica di Salvatore Moscogiuri per Artilibrio e realizzata con la partnership organizzativa di Produttori Vini Manduria .

Dopo l’applauditissimo concerto di apertura con Nico Morelli , il festival c ontinua con i grappoli di note e voci della formazione guidata da Mario Rosini, artista dotato di una tecnica pianistica sopraffina e di un’intensità vocale e interpretativa che ricorda quella di Stevi e Wonder.

Sul palco della Sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria, gli otto protagonisti della serata si esibiranno in un repertorio fatto di grandi classici italiani e internazionali, caratterizzati da arrangiamenti originali, freschi e spumeggianti, per uno spettacolo, sonoro e visivo, di sicuro impatto.

Da Gino Paoli a Duke Ellington, da Tony Renis a George Gershwin : cinquanta sfumature di black music, tra pop, jazz , swing e funk .

Il progetto musicale che approda ad Acustica è di recente fondazione, ma è già stato apprezzato da pubblico e critica in numerosi concerti, tra cui que llo al Palafiori di Sanremo, nei giorni del Festival della Canzone Italiana di quest’anno .

E Sanremo campeggi a anche nel curriculum personale di Mario Rosini , che arrivò secondo nell’edizione 2004 del Festival con la canzone “Sei la vita mia”. Autore di grande livello, oltre che pianista e cantante, Mario Rosini è docente di Canto Jazz al ‘Paisiello’ di Taranto e Presidente della Commissione Artistica del prestigioso Premio Mia Martini. Nel corso della sua carriera, ha lavorato anche con Pino Da niele, Mia Martini, Irene Grandi, Alex Britti e Dirotta su Cuba, collezionando concerti e incisioni di notevole rilevanza artistica.

Con Rosini m canteranno nel Duni Jazz Choir : S ara R otunno , G razia L ombardi ( soprani ), B adria R azem , D esir é C olange lo ( contralti ), E manuele S chiavone , V ito G iammarelli ( tenori ), Nicola Laz azzara ( basso ).

L’evento del 17 novembre sarà come sempre a ingresso gratuito . L ’ accesso in sala sarà cons entito dalle ore 19: 30 , mentre l ’ evento inizierà alle 20 : 0 0 . Per info, chiamare il numero 099.9735332 o scrivere a rec@cpvini.com .

Fonte:  Artilibrio o.d.v. o.n.l.u.s.