Da bambino rimanevo affascinato da una prozia, ex insegnante, che ogni sera, oltre al breviario, si intratteneva nella lettura di qualche pagina del vocabolario della lingua italiana, raccomandandomi di osservare questa sana abitudine una volta diventato adulto. “E’ nutrimento per…