Canale Monterano (RM): Cinema, cultura e innovazione. Cos’è il Parco del Cinema

Monterano. Acquedotto

Canale Monterano ha scelto Skylab Studios per valorizzare il suo territorio realizzando un’innovativa campagna di promozione turistica.
“Canale Monterano Parco del Cinema” è il nome della strategia di marketing territoriale finanziata dalla Regione Lazio nell’ambito del bando per le reti d’impresa.

Monterano. Via Olmate

Far conoscere la storia e le meraviglie che nasconde il paese è l’obiettivo principale di questo progetto, mostrando tutte le attività commerciali che hanno aderito e creato una vera e propria rete d’impresa tra cultura e shopping.
Attraverso il portale turistico www.canalemonterano.online, sarà possibile scoprire tutti i segreti del territorio e pianificare lo shopping.

Ad accompagnare il turista durante la visita di Canale Monterano, un sistema di segnaletica interattiva dotato di Qr Code, grazie al quale sarà possibile ricevere informazioni in più lingue, italiano e inglese, ed essere assistiti da un navigatore satellitare tra i vari punti di interesse dislocati lungo il territorio. Il software della segnaletica è stato impreziosito da un sistema di lettura del testo che permette di migliorare la leggibilità a chiunque abbia problemi di vista.

Monterano. Zona Umida Mercareccia Cava

10 le emergenze culturali del territorio, tra questi anche Montevirginio, frazione di Canale Monterano, per il quale è stata realizzata una mappa dove sarà possibile scoprire tutto ciò che si può visitare nel piccolo paese e nel territorio circostante che sarà promosso e divulgato anche grazie ad un servizio fotografico effettuato dal fotografo Tiziano Crescia che, anche questa volta, ha catturato lo spirito turistico e culturale per Skylab Studios.

Canale Monterano ha scelto come nome della rete “Parco del Cinema” per la bellezza dell’Antica Monterano: l’antico borgo che negli anni ha, infatti, rubato il cuore di molti registi scegliendola proprio come set cinematografico. Molti i film girati nel territorio, tra questi merita una menzione speciale “Il Marchese del Grillo”, film di Mario Monicelli che vede come protagonista il mitico Alberto Sordi.  Sarà dunque possibile passeggiare in quello che è stato un vero e proprio set cinematografico e farsi trascinare dalla bellezza di questa terra.

Grazie alla mappa ideata da Skylab Studios, il turista potrà scoprite tutti i luoghi d’interesse da visitare passeggiando per le meraviglie del parco. Un viaggio tra cinema, natura e storia per riscoprire una perla nascosta alle porte di Roma sfruttando innovazione e creatività per rendere il territorio ancora più vivo.

Fonte: Skylab Studios