Milano: “SoloPiano”. Al Bagatti Valsecchi, tre concerti attorno al Pianoforte.

Dal 7 novembre tornano i Giovedì musicali del Museo, realizzati in collaborazione con l’Associazione Wagneriana di Milano e il Conservatorio “Giuseppe Verdi”, a cura di Stelia Doz, con un titolo che lascia ben intendere il leit motiv: SoloPiano. Il primo appuntamento della rassegna, PianoSymphony, il 7 novembre, dedicato alla musica sinfonica trascritta per pianoforte; gli ospiti saranno accompagnati in questo percorso dal duo pianistico Fiorenza Bucciarelli e Lucio Cuomo che rinnova la propria presenza agli appuntamenti del Museo. Segue il 14 novembre una serata con sfumature ritmiche, PianoDancing, sulle note delle più celebri danze, presentate dal pianista Luca Ciammarughi, in un excursus lungo tre secoli. Chiude il ciclo PianoPiano, con il duo Anna Maria Rastelli e Giuliano Bellorini, in un programma che comprende brani originali per pianoforte di Johannes Brahms e Claude Debussy.   

Concerto Conservatorio 2018 (Immagine di repertorio)

Prima di ciascun concerto si esibiranno davanti al pubblico le giovani e talentuose promesse del Conservatorio. Come di consueto, con il biglietto d’ingresso sarà possibile prendere parte anche ad una visita guidata alle sale del Museo (ore 19).

L’iniziativa è realizzata con il sostegno di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, in collaborazione con Kawai-Furcht. Un vivo ringraziamento a Serate Musicali – Milano.

 

Fonte: Ufficio Stampa Museo Bagatti Valsecchi