Melegnano: In cammino verso la scuola. E’ iniziata la sperimentazione del Pedibus.

Il Pedibus ha mosso i primi passi: giovedì 2 maggio è iniziata la sperimentazione del progetto per accompagnare i bambini a scuola fino al termine dell’anno scolastico.
Nella Città di Melegnano sono attualmente due i percorsi attivati in via sperimentale utili per accompagnare gli alunni della scuola primaria “G. Dezza” di via Cadorna:
● partenza alle ore 8.00 da largo Crocetta con fermate intermedie in piazza Vittoria e nei pressi dell’asilo Trombini
● partenza alle ore 8.15 da via per Carpiano angolo via della Repubblica con arrivo in via Cadorna.
La fase sperimentale è iniziata con una decina di bambini e 13 accompagnatori tra volontari Fiab, genitori, nonni e altre persone.

«Il Pedibus – spiegano ​Roberta Salvaderi​, Assessore alla Scuola e ​Marialuisa Ravarini, ​Assessora all’Ambiente – è un progetto che consente di accompagnare i bambini da casa a scuola lungo un percorso pedonale cittadino totalmente sicuro: gli alunni sono accompagnati da volontari in un tragitto con tappe intermedie nelle quali si uniscono altri studenti, come con il classico scuolabus. I vantaggi offerti dal Pedibus sono molti: innanzitutto è un sistema di mobilità sostenibile capace di ridurre l’inquinamento soprattutto in prossimità della scuola; è un ottimo modo per far fare movimento sia ai bambini sia ai volontari incentivando un corretto stile di vita; favorisce le relazioni perché fa socializzare gli alunni di classi diverse e con gli adulti; è un modo pratico e diretto per apprendere l’educazione stradale e sviluppare il senso civico».

«I percorsi sono già stati stabiliti e abbiamo iniziato attraverso due itinerari, ma l’obiettivo è completarli tutti e attivare il servizio a settembre, anche per la scuola di viale Lazio. Nel frattempo abbiamo attivato la sperimentazione perché siamo convinti che nel vedere ogni mattina questo gruppo altri decidano di unirsi a noi, sia lato volontari sia lato iscritti» precisano le Assessore.

Sono pervenute molte richieste relative ai percorsi non ancora attivi, per questo l’Amministrazione rinnova l’invito a candidarsi come volontari: «Le iscrizioni sono ancora aperte – ricordano Salvaderi e Ravarini – siamo in attesa di nuovi volontari per poter attivare anche i percorsi dei quartieri Giardino e Broggi. Per informazioni, per candidarsi come volontari o per richiedere il modulo di iscrizione dei bambini, è necessario scrivere all’indirizzo p​ edibus.melegnano@gmail.com​».

Il servizio è frutto della collaborazione tra diversi enti, come sottolineano le Assessore «Sono stati messi a disposizione degli accompagnatori i giubbetti ad alta visibilità, e Fiab, che ringraziamo, ha donato le pettorine per i bambini».

Fonte: Comunicazione Comune di Melegnano