Melegnano: verso la conclusione dei lavori sull’illuminazione pubblica.

Stanno volgendo al termine i lavori all’impianto di pubblica illuminazione della città che in diversi punti è stata interessata dagli interventi.

«Si tratta di lavori – spiega l’Assessora ai Lavori pubblici Marialuisa Ravarini – per i quali, è bene ricordarlo, abbiamo stanziato 203 mila euro. L’appalto, che segue di pochi mesi il precedente intervento di 180 mila euro, interessa ulteriori zone della città dove si sono verificati disservizi a causa delle pessime condizioni delle linee esistenti».

In particolare, l’illuminazione definitiva (cioè con nuovi impianti dal quadro elettrico alle armature sui pali) è stata attivata nelle vie Repubblica, Bianchi, Origoni, Diaz, Martiri della Libertà, viale Predabissi (dove sono stati rimossi i vistosi cavi aerei posati nel tempo per supplire alle carenze delle linee interrate). Analogamente, nella zona Giardino sono state rinnovate buona parte delle linee sottese al quadro di piazza dei fiori con interventi che hanno coinvolto, oltre alla piazza stessa, le vie degli Ulivi, dei Platani, delle Verbene, delle Azalee, dei Pini, da via degli Abeti a via Giardino, dei Tigli, dei Giacinti e delle Dalie, piazza volontari del sangue. Rimangono solo pochi interventi da ultimare tra cui la posa di un nuovo lampione in viale Repubblica e in via Martiri della Libertà.

I lavori sulla rete di pubblica illuminazione si sono in parte sommati all’intervento di Gruppo CAP da 1,63 milioni di euro. Nel corso della primavera, dopo i numerosi ripristini stradali realizzati di volta in volta a seguito dei singoli interventi, si procederà alla completa asfaltatura delle strade interessate.

«Come abbiamo già spiegato in diverse occasioni, l’Amministrazione Comunale e Citelum avendo ultimato l’installazione dei nuovi corpi illuminanti a LED e realizzato i nuovi quadri elettrici dedicati alla pubblica illuminazione, hanno ottenuto un importante miglioramento del livello di sicurezza dell’intera rete. Tuttavia, le pessime condizioni di notevoli tratti di linee obsolete e il contrasto tra la scarsa qualità delle linee esistenti e l’elevata sensibilità del nuovo sistema hanno causato in alcune zone disagi, a quali stiamo facendo fronte con investimenti importanti per un’opera pubblica di cui tutta la comunità beneficerà per molto tempo» conclude Ravarini.

Fonte: Comunicazione Comune di Melegnano – Serena Cominetti