Milano: Le compagnie malviste presentano, in diretta streaming, la mostra diffusa “Le donne parlanti”.

Vilma

“Le Donne Parlanti”, 5 gigantografie di donne over 78, che vogliono risaltare lo splendore femminile anche in età adulta, hanno trovato dimora fino al 14 marzo nelle vetrine delle attività commerciali e produttive di Piazzale Cuoco, Municipio 4, Milano.

Un’ esposizione che vuole parlare a tutti, per sottolineare che al mutar del corpo anche il concetto di bello tende a modificarsi. Esso non va in pensione, ma cambia forma, diventando armonia e delicatezza. Il corpo, in questo caso delle donne, non perde quindi la sua essenza femminile avvicinandosi alla terza o quarta età, ma (ri)scopre una luce composta da sfumature diverse e inedite. Con il tempo il corpo si fa tempio, di consapevolezza, ascolto, dignità e pazienza.

Tutte le opere sono accompagnate da un QR Code, dove è possibile, attraverso l’uso dello smartphone, assistere a interventi di videoart, realizzati durante attività teatrali. Un modo ulteriore per connettersi al pensiero della mostra e scoprire i movimenti poetici e fluidi del corpo adulto.

Le donne parlanti – Le compagnie malviste

Le fotografie saranno presentate il 12 marzo, durante il talk online, alle ore 18.00 in diretta dal canale Youtube delle Compagnie Malviste e sulla omonima pagina Facebook. Sarà un’occasione per porre la donna al centro di una politica comunitaria e dare spazio alla testimonianza di varie voci femminili. Interverranno come ospiti: Elisabetta Carattoni, Assessore alla Cultura del Municipio 4; Laura Grossi, Direttrice della Scuola di Arte Muraria di Milano; Sonia Garavaglia, Vigile del Fuoco di Milano; Aziza Marouan, commerciante del territorio;

I cinque luoghi che ospitano le opere nel Municipio 4 di Milano sono:
• Vigili del Fuoco Distaccamento Cittadino Milano Cuoco – Via Rodolfo Carabelli, 14 
• Elettromina – Via Rodolfo Carabelli, 9
• Clima Italia – Via Rodolfo Carabelli, 15
• Corner bar pub – Via Emilio Faà di Bruno, 11
• Parrucchiere Rim – Via Emilio Faà di Bruno, 10

Le fotografie in mostra sono state realizzate da Alessandro Luzio e post prodotte da Claudio Palmisano. 
L’iniziativa, ideata e progettata da Le Compagnie Malviste, ha già avuto una notevole interesse da parte della stampa e dei cittadini della Città di Milano. È stata infatti protagonista, in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne e per tutto il mese di novembre, nel quartiere San Siro. Ora, in occasione della Giornata internazionale delle Donne, le fotografie ritrovano nuova voce sul territorio di Piazzale Cuoco, grazie al sostegno del Municipio 4.

Fonte: Comunicazione Compagnie Malviste