Milano: La caccia al tesoro verde. Una nuova avventura per conoscere Milano.

Foto Archivio Parco Nord Forestami

Dal 10 al 14 maggio, una sfida alla scoperta della Milano più nascosta e segreta: enigmi, indovinelli, quiz e indizi misteriosi per tutta la città. Un progetto di Scuola Forestami realizzato da Frame-Festival della Comunicazione. Iscrizioni da venerdì 16 aprile a lunedì 3 maggio.

La Caccia al tesoro verde di Milano è un progetto innovativo di Scuola Forestami a cura di Parco Nord Milano, promosso dal Comune di Milano, realizzato da Frame-Festival della Comunicazione, grazie al contributo di AXA Italia, che porta alla scoperta del lato verde della città. Un gioco a squadre online per coinvolgere in maniera diretta ragazze e ragazzi, ma anche famiglie, insegnanti, gruppi di amici e appassionati di ogni età. Un modo nuovo e originale di guardare al territorio, all’ambiente, alla sostenibilità, mettendosi alla prova attraverso conoscenza, cooperazione e azione. Prove ingegnose e stimolanti, enigmi da risolvere, indizi da scoprire e azioni green da compiere, tutto come in una vera caccia al tesoro ma navigando in mappe virtuali.

La sfida è diretta a tutte le classi delle scuole di Milano e a gruppi di amici e appassionati di ogni età e provenienza, per riscoprire la città da punti di vista nuovi, con creatività, spirito di squadra e voglia di mettersi in gioco. Ogni squadra sarà composta dai 3 ai 10 giocatori, e ci saranno due categorie: Ragazzi per studentesse e studenti dai 10 ai 15 anni, Open per le persone dai 16 anni in su.

Foto Archivio Parco Nord Forestami

La Caccia al Tesoro Verde di Milano si svolgerà dal 10 al 14 maggio, tutti i pomeriggi con inizio alle ore 17, e metterà alla prova diverse capacità dei partecipanti con svariate tipologie di gioco, tra cui indovinelli, messaggi cifrati, cerca-e-trova nella mappa, drag-and-drop, quiz ed esplorazione virtuale di luoghi ed edifici reali.

Si potrà giocare da computer desktop, pc e tablet. L’avventura prevede 5 tappe, una al giorno, ciascuna delle quali consiste a sua volta di 5 prove su altrettanti temi: La Milano verde (parchi, giardini e aree verdi, la storia della città raccontata attraverso leggende e grandi personaggi), Natura tra arte e design (la natura e le sue influenze nella produzione creativa e artistica), Metropoli del mondo (uno sguardo internazionale, un viaggio- esplorazione per conoscere le attività di riforestazione delle grandi città come Barcellona, Londra, Parigi e New York), Biodiversità (giochi interattivi alla scoperta delle specie, tra curiosità botaniche, scienza e biologia, per conoscere il mondo vegetale e gli ecosistemi) e Azioni green (cura del pianeta, a partire dal nostro piccolo e dalle buone abitudini quotidiane).

Durante il gioco, le squadre condurranno anche una speciale missione: far crescere una grande foresta virtuale. Accanto al divertimento della competizione, si potrà sperimentare il piacere di concorrere insieme a raggiungere l’obiettivo di costruire insieme un vero bosco, imparando così a conoscerne equilibri, relazioni e dinamiche.

Per iscriversi alla Caccia al tesoro verde di Milano basta formare un gruppo con i compagni di classe o gli amici, decidere insieme il nome della squadra, scegliere un caposquadra che abbia più di 16 anni e inserire un indirizzo email unico di riferimento. L’avventura si concluderà con una premiazione alla presenza del Sindaco Beppe Sala, durante la quale le squadre vincitrici potranno piantare il proprio albero in una delle aree verdi di Milano individuate dal Comune. Per di più, gli alberi prenderanno il nome scelto da ciascuna squadra.

Le iscrizioni sono aperte da venerdì 16 aprile e si chiudono lunedì 3 maggio, sul sito www.cacciatesoromilano.it

Fonte: Ufficio stampa Forestami – Francesca Raimondi