Melegnano: “Passeggiata Aldo Moro”. Con una targa, la città dedica allo statista il camminamento centrale lungo il Lambro.

Il fiume Lambro visto dal ponte di Melegnano

Sarà scoperta domenica 9 maggio alle ore 11.00 la targa della “Passeggiata Aldo Moro”: lo spazio centrale lungo il Lambro sarà dedicato allo statista ucciso dalle Brigate Rosse.

«Aldo Moro è stato un grande statista in un periodo storico molto delicato per il nostro Paese. Una figura simbolo per tutta l’Italia e in particolare per la nostra città. Ci fa piacere ricordare che Aldo Moro, da Presidente del Consiglio dei Ministri, venne in visita ufficiale a Melegnano il 2 maggio 1968 in occasione dell’inaugurazione delle Case Popolari di via Oleandri» sottolinea Ambrogio Corti, vicesindaco di Melegnano.

In quella circostanza pronunciò un discorso in cui augurava ai melegnanesi «che la stabilità che noi abbiamo voluto, che voi avete mostrato di apprezzare, possa continuare; che sia assicurata sempre la vita democratica nel nostro Paese, perché attraverso la vita democratica tutte le esigenze si fanno valere: allora la libertà stessa è creatrice di progresso e di giustizia» (tratto dal discorso di Moro pubblicato su Il Melegnanese il 15 maggio 1968).

Fonte: Comunicazione – Comune di Melegnano