Melegnano: San Maurizio in musica. Un rinascita fra tradizione e innovazione.

Ensemble Duomo

La quinta edizione della rassegna San Maurizio in Musica arriva con due concerti nel Cortile d’Onore del Castello Mediceo.

L’Associazione Musicale Duomo, attiva nella nostra regione con rassegne musicali di alto livello artistico, ha organizzato quest’anno la quinta edizione della rassegna San Maurizio in Musica che, oltre a otto concerti a Milano aventi come location la stupenda Chiesa San Maurizio in Corso Magenta (definita la “piccola Cappella Sistina di Milano”), prevede quest’anno anche alcuni appuntamenti in sedi prestigiose dell’hinterland milanese.

Jacopo Taddei

Tra gli appuntamenti, l’Associazione Musicale Duomo ne promuove ben due nel Castello di Melegnano patrocinati dall’Assessorato alla Cultura: «Siamo lieti di ospitare nuovamente la musica di alto profilo all’interno del nostro Cortile d’Onore, che in quest’estate è simbolo della ripresa delle attività culturali. Poter tornare ad ascoltare un concerto dal vivo non solo è un grande privilegio, ma anche un’occasione per aprire i cancelli del Castello a proposte diverse, ma tutte caratterizzate dalla grande qualità degli artisti protagonisti» commenta Roberta Salvaderi, Assessore alla Cultura.

Nella suggestiva cornice del Cortile d’Onore del Castello Mediceo di Melegnano sono previsti due appuntamenti di grande rilievo artistico con nomi di spicco del concertismo internazionale che presenteranno programmi di assoluta originalità.

Giovedì 1 Luglio ore 21.00
Giro del Mondo in Sax (Jacopo Taddei saxofono – Luigi Nicolardi pianoforte)
Un duo saxofono – pianoforte di grande particolarità con Jacopo Taddei, un astro nascente del saxofono che si esibisce in tutto il mondo, e il pianista Luigi Nicolardi.
Un programma molto suggestivo che con cambi radicali di atmosfera ci porta nell’ambito di sonorità orientali, riverberi di tango e fughe nel jazz.

Venerdì 9 Luglio ore 21.00
Musica & Film: Cipriani, Donaggio, Morricone – ENSEMBLE DUOMO – chitarra, flauto, violino, viola e violoncello.
Un nuovissimo programma dell’Ensemble Duomo dedicato alle colonne sonore di Anonimo Veneziano di Stelvio Cipriani, le più belle pagine per il cinema scritte da Pino Donaggioe un’ampia suite di rare musiche di Morricone, una serata tutta da gustare dal punto di vista musicale con l’Ensemble Duomo guidato da Roberto Porroni, che è anche il direttore artistico della rassegna.

I concerti hanno il sostegno della Fondazione di Comunità Milano e del Comune di Melegnano.
INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE CONSIGLIATA: biglietteria@amduomo.it – 3518962224 (solo sms o WhatsApp)

Fonte: Comunicazione – Comune di Melegnano