Firenze: La Galleria dell’Accademia di Firenze si arricchisce di nuovo personale.

Galleria dell'Accademia di Firenze © Guido Cozzi

La Galleria dell’Accademia di Firenze ha annunciato che, finalmente, l’organico del personale si arricchisce di nuovi custodi.

“Sono molto contenta di accogliere nel nostro team le nuove persone, che prenderanno servizio in questo agosto e che ho già conosciuto direttamente.” Dichiara con soddisfazione Cecilie Hollberg, direttore della Galleria dell’Accademia di Firenze. “In questo periodo abbiamo avuto un’affluenza quotidiana di circa 3000 visitatori ed è entusiasmante constatare che il 50 per cento è costituita da giovani sotto i 24 anni. Con l’apporto di nuove forze di lavoro, saremo in grado di ottimizzare al meglio il flusso del pubblico. Siamo in una situazione di sottorganico, da tempo, e devo veramente ringraziare tutto il nostro personale per la loro sentita disponibilità. Non so come avremmo fatto nello scorso mese di luglio, con la riapertura delle sale al primo piano, senza la collaborazione dei nostri custodi, che hanno dimostrato tutta la loro buona volontà verso questo museo. Al momento, alla Galleria dell’Accademia sono impiegati 26 statali e 25 operatori di Ales, in house del MIC Ministero alla Cultura, sarebbe auspicabile arrivare a un numero di 60 custodi.”

La Galleria dell’Accademia sta lavorando con sollecitudine, nel frattempo, per ultimare, entro la fine del 2021, i cantieri aperti in alcune sale, necessari al risanamento della struttura, data per la quale ci auguriamo di riuscire ad avere l’organico al suo completo. Per non privare i visitatori di parte della collezione, ricordiamo che la Galleria ha studiato e riallestito un eccezionale percorso espositivo che consente di poter comunque ammirare la ricchezza delle opere facenti parte del patrimonio del museo.

Fonte: Ufficio Stampa Davis & Co.