Rolling Stones – Hyde Park, 1969 – Mostra fotografica all’Archivio Ferraina di Milano.

HYDE PARK

Venerdì 15 Ottobre, l’Archivio Ferraina ha aperto una mostra fotografica dedicata ai Rolling Stones nella loro storica esibizione ad Hyde Park del 1969. Il concerto che rappresenta una pietra miliare nella storia della musica.

E’ il 5 Luglio del ’69 i Rolling Stones non si esibiscono in pubblico da più di due anni, dall’inizio del ’67. Hyde Park è completamete gremita di giovani, circa 500000 spettatori assistono a questo evento pionieristico nella storia del Rock che difatti si svolge un mese prima di Woodstock.

Mick Jagger legge due strofe di Shelley e le dedica a Brian Jones, fondatore della band, deceduto solo due giorni prima.

La mostra vede in esposizione più di 100 scatti, rigorosamente stampati in analogico su carta baritata.

“Le immagini in alta definizione svelano dettagli, particolari e segreti altrimenti destinati a scomparire per sempre.
L’immagine fotografica classica, in bianco e nero, rappresenta una estrapolazione dal dinamismo e dalla sonorità del palco.

Il fruitore viene catturato in un’altra dimensione spaziale, silenziosa e ferma nel tempo che fluidamente restituisce interpretazioni ed analisi profonde grazie al distacco sordo ed atemporale” spiega l’Arch. Lucio Forte curatore della mostra.

Per l’occasione l’Archivio Ferraina metterà a disposizione per il pubblico 24 fotografie di medio formato e quasi un centinaio di piccolo formato da visionare e portare via a buon prezzo.

Ribadisce il titolare dell’archivio Sign. Giuseppe Ferraina: “Nella filosofia del nostro archivio, nel nostro orizzonte, c’è la passione di diffondere materiale culturale storico importante e inedito unito alla grande qualità di produzione, che nel nostro caso è artigianale, parliamo di procedimento ai sali d’argento su supporto di carte baritate. Questo, attenzione, a dei prezzi ultra accessibili. Perché noi amiamo innanzitutto il nostro lavoro…”

La mostra è visitabile su appuntamento fino al giorno Giovedì 11 Novembre presso la sede dell’Archivio in Via Muzio Scevola 4, Milano (MM Lambrate).

Fonte: Ufficio stampa di ARCHIVIO FERRAINA – Arch. Lucio Forte