Melegnano: altri 112.000 euro a sostegno delle famiglie fragili.

L’Amministrazione comunale attiva ulteriori misure per il pagamento di spesa, affitto e bollette destinate alle famiglie che stanno subendo gli effetti economici della pandemia.

L’Amministrazione comunale mette a disposizione altri 112.657,02 euro per le famiglie che stanno affrontando gli effetti economici della pandemia: per venire incontro alle esigenze di questi cittadini riconosce contributi per l’acquisto di generi alimentari, il pagamento dei canoni di locazione (riferiti al libero mercato) e le utenze domestiche.

«Attraverso questo intervento mettiamo a disposizione ulteriori fondi, in questo caso 112.000 euro, nell’ambito dei servizi sociali. Le misure si inseriscono nel più ampio piano di aiuti che questa Amministrazione ha messo in campo per venire incontro alle necessità delle famiglie – spiega Ambrogio Corti, Vicesindaco di Melegnano – soprattutto di quei cittadini e nuclei familiari che sono più esposti agli effetti economici dell’emergenza sanitaria. Si tratta di un aiuto concreto, ultimo in ordine di tempo tra i contributi, destinato a sostenere le spese legate ai canoni di locazione e alle utenze domestiche».

Le quote massime di contributo sono indicate in tabella

I requisiti richiesti per rientrare tra i soggetti beneficiari sono indicati sul sito www.comune.melegnano.mi.it/it/news/112-000-euro-a-sostegno-delle-famiglie-fragili.

I 112.657,02 euro sono così suddivisi 96.037,02 euro per il sostegno al pagamento di utenze e affitti, 16.620,00 euro per l’erogazione di Buoni spesa.

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi l’Ufficio Servizi Sociali che risponde al numero 02/98208259 o all’email ufficio.servizisociali@comune.melegnano.mi.it.

Fonte: Comunicazione Comune di Melegnano – Serena Cominetti