L’Italia cambia politica contro lo Stato Islamico?  Sono bastate alcune “indiscrezioni di stampa”, riprese da un quotidiano nazionale per innescare il battage mediatico di un possibile cambio di atteggiamento nella politica seguita dal governo italiano nella guerra all’ISIS. Come noto…

L’Italia continua ad essere interessata da consistenti flussi migratori. Anche in questa calda estate, incessantemente, continuano gli arrivi dei migranti sulle nostre coste, a mezzo barconi o approfittando dei comodi passaggi assicurati dalle navi dell’Unione Europea. L’animosità e la contrarietà…

L’attacco al consolato italiano, rivendicato dall’IS, effettuato, secondo loro, attraverso fazioni alleate dei fratelli musulmani, ci pone l’interrogativo se l’attentato è stato pianificato espressamente contro l’Italia, oppure se l’obiettivo era il sito occidentale più semplice da colpire con un’autobomba. L’analisi…

Alla fine siamo arrivati al dunque. Pressata da ogni parte, stressata dai politici italiani (Renzi, Pinotti, Gentiloni e Mogherini), accusata di non essere capace di offrire soluzioni al problema dell’immigrazione, da qualche settimana l’Europa ha partorito il topolino.
 La “missione…

Si parte da una certezza: la missione militare non potrà fermare l’immigrazione, ma solo gestirla. I trafficanti di esseri umani stanno diversificando le basi di partenza per creare maggiori problemi a chi vuole fermare il traffico e, nello stesso tempo,…