Sabato 9 ottobre alle ore 17.00, presso gli spazi espositivi dell’ex Ospedale Testi di Cotignola (via Roma, 8), inaugura “Monumento Fiume”, una doppia personale dei fotografi Michele Buda (1967) e Marco Zanella (1984), a cui si affianca l’installazione sonora del musicista e sound designer Giovanni Lami (1978) alla Chiesa del Pio Suffragio (corso Sforza, 19/A).

«Lei è siciliano? Si, ma della Sicilia Fredda: di un piccolo paese dell’interno, tra le montagne, in cui lungamente nell’inverno c’è neve; o almeno c’era, negli anni della mia infanzia. Una Sicilia che quì [al nord] nessuno riesce a immaginare.» – (Leonardo Sciascia. Il Cavaliere)

In anteprima assoluta per Visionarea 21 acrilici e 11 foto del Fotografo, pittore, scenografo e costumista , inserito dalla BBC in The Genius of Photography. La mostra è a cura di Gianluca Marziani.

Dal 25 settembre al 17 ottobre 2021, la mostra nata dall’omonimo progetto dell’Associazione Macromicro racconta, attraverso le fotografie di Fabiano Ventura, Direttore del progetto, e una videoinstallazione interattiva, come i ghiacciai e i paesaggi si stiano trasformando a causa dei cambiamenti climatici.

La Galleria MA-EC partecipa al Milano Photofestival, giunto alla sua sedicesima edizione. Le sale della galleria situate a Palazzo Durini ospitano una esposizione collettiva di 25 fotografi internazionali. La mostra Monologue. Loneliness in the bustling city si svolgerà dal 2 al 16 ottobre 2021.

La Direzione Generale Creatività Contemporanea (DGCC) del Ministero della Cultura, in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea e Triennale Milano, presenta la mostra fotografica 10 viaggi nell’architettura italiana a cura di Matteo Balduzzi, Alessandra Cerroti e Luciano Antonino Scuderi.

Inaugurata il 17 settembre 2021 la grande mostra di opere inedite “Gabriele Basilico-Territori intermedi” resterà aperta, nelle sale del Museo Civico “Castello Ursino”, fino al 6 gennaio 2022. La mostra è promossa e organizzata dalla Fondazione OELLE Mediterraneo antico in collaborazione con l’archivio dell’artista.

La Biennale dell’immagine di Chiasso torna, dal 17 settembre al 14 novembre, per una dodicesima edizione dedicata al tema FAKE – visual distortion. Un programma ricco di mostre, eventi e incontri per affrontare un tema sempre più attuale.

Il 3 settembre 2021 alle ore 19.00 inaugurerà negli spazi della Chiesa di Santa Maria Alemanna di Messina una nuova tappa di A-HEAD, progetto che dal 2017 sviluppa un percorso conoscitivo delle malattie mentali attraverso l’arte con la mostra bipersonale di Giovanni Calemma e Luca Centola, a cura di Piero Gagliardi.

Dal 25 luglio al 18 agosto lo spettacolare centro espositivo a 2732 m di altitudine sopra a Cortina ospita un viaggio per immagini alla scoperta delle Dolomiti Patrimonio Unesco. Evento speciale per il finissage, il 18 agosto, alla presenza di Massimiliano Ossini volto simbolo della montagna italiana.