Protagonisti dei prossimi concerti, il grande compositore tedesco, un autentico gigante della tastiera e il Direttore Principale della Filarmonica Toscanini.
I nidi di musica, un iconico CD ad un prezzo speciale e gli sconti irrinunciabili sui biglietti dei concerti, arricchiscono l’offerta al pubblico nel segno de La Toscanini per Tutti.

In prima assoluta la favola moderna sul senso della vita, la solitudine e l’amicizia, “Il Piccolo Principe” di Antonie de Saint-Exupéry è un testo dedicato a tutti i grandi che non hanno mai smesso di guardare solo con gli occhi ma anche con il cuore, e quindi capace di parlare a un pubblico sia infantile che adulto.

La mostra voluta dal Comitato Provinciale UNICEF Bologna accompagna gli adulti attraverso uno “scrigno” di pensieri emersi durante la Pandemia in tanti bambini e bambine. Disegni, poesie e frasi che…

Il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna prosegue la sua attività con artisti in residenza ed è lieto di presentare la mostra Times of Crisis di Elisa Caldana (Pordenone, 1986) e Aki Nagasaka (Osaka, 1980), prodotta nell’ambito dell’edizione 2021 del Programma di Residenze ROSE.

La Galleria 1.1_ZENONEcontemporanea di Reggio Emilia (Via San Zenone, 11) presenta, dal 20 novembre all’11 dicembre 2021, “I giardini di Canopo”, mostra personale di Gino Di Frenna, artista e presidente dell’Associazione culturale 8,75 Artecontemporanea, che tanto ha fatto per i giovani e l’arte a Reggio Emilia.

Ideato da Publics ICC, 3D ART XP presenta collezioni ricche di raffinati manufatti, preziosi capolavori e oggetti unici – tra statuaria, manufatti lapidei, codici miniati, bronzi, armi, avori e vetri del Museo Civico Medievale di Bologna.

Dopo due lunghe stagioni di chiusura, parte con uno spirito di rinnovamento, apertura e necessaria inclusione, la nuova stagione de La Toscanini. Portando un messaggio importante rivolto al pubblico che, oggi più di ieri, sente la necessità di riappropriarsi della musica dal vivo, della cultura e degli spazi di ascolto.

Venerdì 15 ottobre 2021 è stata inaugurata, presso gli spazi della galleria d’arte Studio Cenacchi a Bologna, la mostra Ad lunam con oltre 90 opere di Daniele Cabri. La mostra – a cura di Elisabetta Roncati e Maria Chiara Wang – resterà aperta fino al 20 novembre 2021.

Nella provincia “romantica” di Modena, che tra la fine del ​700 e per tutto l’800 ha vissuto un periodo di forte sviluppo culturale attraverso le arti e l’archeologia, andrà in scena, dal 17 ottobre 2021 al 16 gennaio 2 “Ultraromanticismo. Il post umano, tra inquietudini e abbandono”.