Varese: “Yougardener Flower Show”. La magia dei fiori d’autunno e d’inverno nella mostra-mercato di vivaisti specializzati

Giardino all'italiana di Villa Craven

«L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore» scriveva Albert Camus e nella stagione dalle mille sfumature torna Yougardener Flower Show nell’elegante complesso settecentesco di Villa Craven di Seyssel d’Aix a Varese.
Dopo il successo della prima edizione (Maggio 2019) Yougadener.com, il più grande marketplace al mondo specializzato nella vendita di piante, con oltre 10mila varietà disponibili e punto di riferimento per tutti gli appassionati di verde e giardini, promuove un nuovo appuntamento per scoprire le numerose specie di piante a fioritura autunnale e invernale.
Sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 dalle 10 alle 19 il pubblico potrà comprare o solo ammirare le piante e i fiori direttamente dai vivaisti produttori provenienti da tutta Italia all’interno del suggestivo parco della Villa storica nel cuore di Varese.
Cresce il numero dei vivaisti espositori con diverse conferme dalla prima edizione e la presenza di quelli specializzati nelle piante e fiori autunnali e invernali. Anche i mesi più freddi dell’anno, infatti, offrono una grande varietà di specie per il giardino, per il terrazzo e per l’interno.
Confermati gli eventi collaterali che hanno conquistato il favore del pubblico con workshop, laboratori e attrazioni per adulti e bambini e una particolare attenzione verso la preparazione al periodo natalizio.

Ogni vivaio rappresenterà una produzione specifica come rose, erbacee perenni, arbusti, piante acquatiche, aromatiche da coltivazione biologica e piante interessanti nel periodo invernale come quelle produttrici di bacche o le conifere.
La presenza di professionisti specializzati permette al visitatore di trovare tante varietà difficilmente reperibili in un comune punto vendita, chiedere consigli e consulenza, oltre che acquistare direttamente dal produttore. La presenza di un unico vivaio per ogni tipologia di pianta renderà più semplice la visita e più facile la scelta delle specie.

Oltre alle piante, la manifestazione si arricchisce con la proposta di prodotti, attrezzi, elementi decorativi e d’arredo per il giardino. Il tutto a dimostrazione della bellezza del giardino anche nelle stagioni fredde.

L’idea di partenza del co-fondatore di Yougardener Pietro Bruni si conferma quella di riunire tutti i vivaisti partner con l’obiettivo di avvicinare le persone, e i bambini in particolare, alla cultura ambientale e alla botanica per mezzo di un’esperienza unica come Yougardener Flower Show .

Yougardener.com è un sito web punto di riferimento per tutti gli appassionati di piante e giardini, l’unico che permette di individuare le specie di piante che più rispondono alle esigenze dell’utente grazie a un database relazionale contenente più di 10.000 varietà. Ogni pianta è descritta e catalogata secondo 16 caratteristiche (altezza, colore dei fiori, periodo di fioritura ecc.) e può essere acquistata direttamente dai migliori vivai italiani, in quello che è il più grande marketplace specializzato al mondo, con oltre 10.000 prodotti in vendita.
Yougardener è anche una community con più di 200.000 followers su Facebook, la più grande in Italia a tema giardinaggio.
Yougardener Flower Show sarà un’occasione in più per ricordare l’idea alla base di Yougardener: “In un mondo sempre più urbano, Yougardener si propone di trasmettere l’amore per la natura ad adulti e bambini e diffondere la cultura botanica e la molteplicità di specie nei giardini, per fare in modo che l’Italia torni a essere, come la chiamava Goethe, il giardino d’Europa”.

Oltre ai vivai partner di Yougardener, selezionati tra i più importanti in Italia per la comprovata qualità dei loro prodotti, parteciperanno altri vivai complementari invitati appositamente per le loro produzioni specifiche, alcuni selezionati tra le realtà locali.
Alcuni tra i vivai presenti: Vivai Priola (Treviso), Rose Barni (Pistoia), Geel Floricultura (Arzaron PD), Vivai delle Commande (Carmagnola TO), Planet Cactus (Magherno PV), Azienda agricola Nifantani Liviana (Varallo Pombia NO), Seme Nostrum (Udine), RIFNIK garden&plants, (Slovenia), Dennis Botanic Collection (Dogliani CN), Daniele Righetti piante carnivore (Milano) .

Durante le giornate si svolgeranno laboratori con tematiche inerenti a piante e natura, rivolti sia ai bambini che agli adulti: un’occasione per imparare e appassionarsi alla botanica e più in generale all’ambiente. Tra i laboratori proposti:
– Kokedama: per adulti e ragazzi in cui ogni partecipante, in circa un’ora di tempo, imparerà a realizzare un “bonsai volante” che potrà poi portare a casa.
– Workshop sulle erbe aromatiche: riconoscerle, coltivarle e usarle. Le pecorelle: collage con lana cardata e portachiavi
– Composizioni floreali (bracciali e ghirlande) anche a tema natalizio per adulti e bambini Orto per bambini
– Acquerello botanico
– Rappresentazione della natura per bambini

Villa Craven. Sala cinese

Villa Craven di Seyssel d’Aix è un complesso settecentesco circondato da un parco di 85.000 metri quadrati, opera dell’Architetto Giuseppe Antonio Bianchi, progettista anche di Palazzo Estense, oggi sede del Municipio di Varese.
Il parco è privato ed è stato aperto al pubblico esclusivamente in occasione dell’edizione del Festival del Paesaggio Nature Urbane.

Fonte: Press Erika La Rosa