Cortina d’Ampezzo (BL): “Odissea di un lupo” con Duilio Giammaria apre Cortina Contro Corrente Winter Edition

Primo appuntamento dell’edizione invernale della rassegna che ospita, nella cornice del 5 stelle Lusso, i protagonisti dell’attualità: il conduttore di Petrolio Rai2 introdurrà il reportage dedicato al ritorno del lupo nelle nostre foreste. Seguirà una degustazione che abbina gin e cioccolato pregiati.

Un grande giornalista e inviato, una storia che affascina grandi e piccini, immagini di grande impatto visivo proiettate all’interno di una delle perle delle Dolomiti, il Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d’Ampezzo. 

Appuntamento nella Sala Gustavo III il 1 gennaio, alle ore 18.00 il 5 stelle Lusso inaugura il 2020 con il primo incontro della rassegna Cortina Contro Corrente – Winter Edition, che porta al Cristallo Resort & SPA i protagonisti dell’attualità e della cultura italiani, personalità che raccontano la complessità in tutte le sue sfaccettature demolendo cliché e luoghi comuni. 

Duilio Gianmaria

Il primo ospite è Duilio Giammaria: il giornalista e conduttore di Petrolio, programma di approfondimento in onda su Rai2, introdurrà il documentario “Odissea di un lupo”. Come suggerisce il titolo, è la storia di un ritorno a casa: protagonista di fiabe e leggende, quasi scomparso in Italia negli anni ’70, il lupo è tornato a popolare le nostre foreste. Il reportage è incentrato sul viaggio di un singolo esemplare che dall’Europa dell’Est arriva in Spagna, passando attraverso tutta la catena alpina italiana, adottando una prospettiva efficace dal punto di vista narrativo. 

L’appuntamento si chiude in dolcezza con Gin & Chocolate tasting: una degustazione a base del pregiato “Blaue Chocolate Gin”, all’aroma di cacao venezuelano della varietà Criollo, con sentori di pepe rosa, vaniglia, zenzero, e altri ingredienti naturali. Il distillato è abbinato al cioccolato artigianale Majani, prodotto a Bologna dal 1796 attraverso la selezione delle migliori varietà di fave di cacao.  

Cortina Contro Corrente – Winter Edition gennaio / marzo 2020. La rassegna di attualità, l’“antidoto” culturale ai luoghi comuni e ai cliché che impediscono all’Italia di risollevarsi, torna in versione Winter. Per i suoi ospiti l’hotel mette a disposizione la prestigiosa Sala Gustavo III che torna ad essere palcoscenico privilegiato di un evento che racconta un mondo che cambia.

Giovanni Malagò

Dopo l’incontro del 1 gennaio, si prosegue sabato 8 febbraio, con l’inviato di Sky TG24 Pio D’Emilia, che presenterà il docu-film La FerroVia della Seta. Le telecamere seguono i treni che trasportano merci per via marittima e terrestre tra la Cina e l’Europa, lungo una tratta commerciale contesa tra più paesi, fondamentale per l’economia mondiale.

Con l’approssimarsi dei grandi appuntamenti sportivi, ben due serate sono dedicate a “Destinazione Olimpiadi 2026”. A febbraio Sergio Luciano, direttore di Economy, intervista l’amministratore delegato del Comitato organizzativo di Milano-Cortina 2026, alla guida dell’organismo che gestisce i Giochi. Con loro il Sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina.

Federico Pizzarotti

Il 21 marzo il senatore Andrea Cangini, già direttore di QN, dialoga con Giovanni Malagò, presidente del Coni, tra i registi della brillante operazione che ha portato l’Italia a proporsi come sede delle Olimpiadi, e a vincere questa scommessa. Con loro il Sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina.

Infine, il 28 marzo, all’hotel Cristallo arriveranno Federico Pizzarotti, sindaco di Parma e autore de “Il meglio deve ancora venire” e Michele Brambilla, direttore di QN per un incontro tra Cortina, la regina degli sport invernali, e Parma, città simbolo del Made in Italy alimentare e Capitale della Cultura 2020. 

 

Fonte: Ufficio Stampa DOC-COM