Palermo: “Il mio amico Frankie” al Teatro Libero

Domenica 5 maggio alle ore 17.00, per il cartellone Isola di teatro, andrà in scena al Teatro Libero lo spettacolo Il mio amico Frankie, diretto da Massimiliano Burini e interpretato da Daniele Aureli, Amedeo Carlo Capitanelli e Greta Oldoni. Una co-produzione Fontemaggiore, Occhisulmondo e Teatro del Buratto. Disegni, marionetta e maschera sono di Mariella Carbone, suono e musiche originali di Nicola “Fumo” Frattegiani, Umberto Ugoberti e Giulia Zeetti. 

«Questo lavoro – spiega la compagnia Occhisulmondo –  ha preso ispirazione dall’opera letteraria di Mary Shelley e dalla sua vita».  La famiglia Shelley si trasferisce e cambia città. Il padre si chiama Victor, ed è un medico; la madre, Mary ed è una scrittrice. La loro figlia ha sei anni e un giorno, per sopperire all’assenza della mamma e del papà, troppo impegnati a lavorare per giocare con lei, grazie ad un foglio, una penna e un po’ d’inchiostro disegna Frankie, il suo amico immaginario. «Abbiamo cercato – prosegue la compagnia – di raccontare una storia attraverso gli occhi di una bambina e il suo rapporto con gli adulti e l’immaginazione, affrontando i temi della diversità, della paura e della solitudine». In Frankie, personaggio creato dall’incontro della solitudine e dell’immaginazione, c’è tutto. Quella strana e buffa creatura è un’anima nobile, alta, educata ed è il primo ad avere paura. Paura del non conosciuto. E sarà proprio la bambina ad avere cura di lui e a tendergli la mano verso un’amicizia da scoprire…

Fonte: Teatro Libero – Palermo