CAMILLO DE MILATO – Generale di Divisione E.I., Presidente Fondazione Asilo Mariuccia

Camillo De Milato

Il Generale di Divisione (r.) Camillo de MILATO è nato a Francavilla Fontana (BR) il 13 marzo 1952.

.

Attività professionale e socioculturale attuale:

– Presidente della Fondazione Asilo Mariuccia Onlus, su nomina della Giunta Regionale Lombardia (dal 2012).
– Membro del Collegio dei Probiviri della FederDistribuzione (dal 2013);
– Presidente dell’Associazione Regionale Pugliesi di Milano (dal 2015);
– Presidente Emerito e cofondatore del Circolo di Cultura e Scienze Piri Piri;
– Presidente Emerito dell’Associazione Nazionale delle Voloire;
– Consigliere e cofondatore (PastGovernatore) del Forum delle Associazioni (2011);
– Membro del CdA della “Fondazione Donna a Milano Onlus” (dal 2010);
– Membro del Collegio dei Delegati della Società Umanitaria e Presidente del Collegio dei Probiviri (dal 2014);
– Presidente del Comitato Scientifico e Consigliere dell’Associazione Benemeriti Comune e Provincia di Milano (2018).

Attività professionale pregressa:

– Sub-Commissario della provvisoria gestione di Roma Capitale con le deleghe di: Protezione Civile e volontariato, ambiente e igiene urbana, decoro urbano, verde pubblico, raccolta rifiuti e discariche, tutela animali, servizi cimiteriali referente per i municipi III, IX, XI (dicembre 2015- giugno 2016);
– Provincia di Milano, quale responsabile dello sviluppo delle Associazioni di Volontariato nazionali ed Internazionali (aprile-ottobre 2012);
– Rappresentante degli Enti locali della Regione Lombardia presso il Comitato di Gestione per il Fondo speciale del Volontariato della Lombardia (maggio 2010- maggio 2012).

Attività militare ultima:

– Dal 2006 al 2012 è stato Comandante Regionale Esercito Lombardia, con sede a Milano, Palazzo Cusani.

Incarichi Diplomatici:

– Addetto Militare Aggiunto presso l’Ambasciata Italiana in Turchia (Ankara) nel 1995-1998;

Incarichi Internazionali:

– Partecipa in Pristina- Kossovo con l’incarico di “Chief Elections”nel periodo settembre 2000/marzo 2001. In tale veste svolge per l’OSCE l’incarico di Direttore del Centro Operativo Interforze delle Elezioni, responsabile della sicurezza nelle prime elezioni libere in Kossovo (Ottobre 2000). Per i risultati dell’ incarico è stato insignito di Croce d’argento al Merito dell’Esercito.
– in totale ha prestato servizio per 12 anni in Comandi NATO;
– è stato chairman e relatore in numerosi seminari e riunioni internazionali;
– ha partecipato a numerose attività operative di pianificazione fino al 2005;

Titoli di Studio:

– Laureato, con Master di II livello, in Scienze Strategiche presso l’Università di Torino;
– Laureato con il massimo dei voti e lode in Scienze delle Relazioni Internazionali e Diplomatiche presso l’Università di Trieste;

Principali Corsi:

– Scuola di Guerra di Civitavecchia: 110° corso di Stato Maggiore (1985-86) e Corso Superiore di Stato Maggiore (1988-89);
– presso la Scuola NATO di Oberammergau (GE):
1.ACE Abbreviated Staff Officers Orientation (1989); 2. NATO CIMIC CEP (1992);
3. Peace Keeping Forces (1992);
4. NATO Senior Officers’ Policy (1993);
5. Multinational Crisis Management (1999)
– Università di Cassino: Corso di “Comunicazione Mediatica” (2001).

Riconoscimenti e Benemerenze:

– Medaglia d’oro di Benemerenza Civica, da parte del Sindaco di Milano e del Presidente del Consiglio Comunale (impegno per le politiche sociali a favore dei giovani e diversamente abili) (2009);
– Premio Dentro Milano-20 anni-Marketing & the City (2010);
– Premio dell’anno 2010- Milano- A.R.M.R.-Associazione Ricerche Malattie Rare (Istituto Negri), da parte del prof. Silvio Garattini;
– Benemerenza della Provincia di Milano ai milanesi d’eccellenza- Premio 150Anni- da parte del Presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà (ottobre 2010);
– Personaggio dell’anno 2010 su Mi-Lorenteggio e Il Corriere del Sud (dic.2010);
– medaglia d’oro di benemerenza da parte dell’Istituto dei Ciechi (dic. 2011);
– Cavaliere dei Diritti Umani (2018);
– Melvis Jones Fellow (Lions);
– Paul Harris Fellow (due zaffiri- Rotary);
– Benemerito UNUCI- Unione Nazionale Ufficiali in congedo d’Italia (2007);
– Cavaliere Benemerito Associazione Nazionale Arma di Cavalleria (2011);
– Membro onorario Società di Adolescentologia e di Medicina dell’adolescenza;
– Accademico d’onore della Norman Academy;
– socio onorario del Rotary Club Milano International Net e del Rotary Club Milano Ovest; q. socio onorario del Lions Club All’Arco della Pace;
– socio onorario Associazione Fondazione Giuseppe Pavoncelli (2016);
– Dirigente Generale onorifico dell’Associazione Nazionale “AgriAmbiente Onlus” (2014);

Onorificenze:

– Croce d’argento al Merito dell’Esercito (2006);
– Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2013);
– insignito della medaglia d’oro Mauriziana;
– medaglia d’oro per lungo periodo di Comando;
– Croce di Commendatore con Spade dell’Ordine Melitense del Sovrano Ordine Militare di Malta (1999); 
– Cavaliere di Merito con Placca del Sacro Militare Ordine Costantiniano di S. Giorgio;
– Croce d’oro con stelletta per anzianità di servizio militare (2008); 

Carriera militare pregressa:

– Comando di Corpo d’Armata NATO di Reazione Rapida in Solbiate Olona quale Capo Divisione Operazioni (2001-2005). Dal 4 agosto 2005 al 4 maggio 2006 con l’incarico di Capo di Stato Maggiore del Distaccamento NRDC-IT;
– 68° Comandante del Reggimento Artiglieria a Cavallo in Milano (1998-99);
– Comandante del 4° Gruppo Artiglieria “PUSTERIA” del 4° Corpo d’Armata Alpino in Trento (1991-1992);
– Stato Maggiore dell’Esercito (1986-88) quale Ufficiale di Staff;
– Comandante di Batteria presso il 33° Gruppo “Terni” e Batteria Specialisti, in Treviso (1979 – 1985);
– Comandante di plotone presso la Scuola Militare “Nunziatella” di Napoli (1978-79);

Il Generale de MILATO è sposato con la Sig.ra Maria Pia MILOCCO ed ha 2 figli.