Milano: presto anche nel capoluogo lombardo la presentazione del libro“16 Storie di successo” di Carmen Mancarella

Sarà presentato anche all’ombra del Duomo di Milano il primo libro della giornalista salentina Carmen Mancarella, “16 Storie di Successo”. Dopo il tutto esaurito delle presentazioni nel Salento e a Verona, l’appuntamento è ora a Milano grazie all’Associazione regionale pugliesi che ospiteranno l’evento con Festa salentina finale, nella loro sede, in via Pietro Calvi 29, a due passi da piazza Duomo.

Dopo i saluti del presidente Camillo De Milato e le introduzioni del giornalista e scrittore, Agostino Picicco, e dell’avvocato Danilo Scarlino del direttivo Arp, sarà la giornalista di Famiglia Cristiana, Rosanna Precchia a presentare il libro assieme all’autrice Carmen Mancarella. Interverranno alcuni dei protagonisti intervistati: Angelo Maria Perrino, direttore di Affaritaliani.it e Vante Totisco, presidente di CDSHotels SPA. 

Il libro si ispira alla Scienza motivazionale fondata nei primi anni del ‘900 da Napoleon Hill che ricevette un incarico dal re dell’acciaio Canergie, di scoprire se nella vita di uomini e donne di successo c’erano comportamenti comuni. Hill dopo aver fatto tantissime interviste, codificò esattamente 16 cartelli lungo la strada per il successo. Il primo è avere un sogno, uno scopo definito nella vita, il secondo: Non arrendersi davanti ai fallimenti, anzi imparare da questi. Tra le frasi fondamentali, alla base della filosofia del successo, vi è questa: “Gli ostacoli che incontri sul tuo cammino sono solo pietre che ti serviranno per attraversare il fiume!” 

La giornalista salentina, Carmen Mancarella, ha commentato con imprenditori, professionisti e giornalisti famosi del Salento (ma non solo) i 16 cartelli lungo la strada per il successo, facendo in modo che raccontassero le loro storie, senza riserve, svelando soprattutto quali sono stati i momenti duri e come li hanno superati. “Un libro appassionante e sincero che apre nuove prospettive”, come è stato definito già dai primissimi lettori.

“Per scrivere questo libro”, svela Carmen Mancarella, “sono salita sull’altalena delle emozioni. L’ho fatto perché volevo vivere pienamente l’avventura della vita. E… sono rimasta colpita dal fatto che nessuno degli intervistati si considera di successo… Anzi”.

 

Carmen Mancarella

Carmen Mancarella, giornalista professionista ed editore, si è inventata un lavoro partendo dalla bellezza della propria terra, il Salento. Molto legata alla carta stampata, ha fondato e dirige da quasi vent’anni la rivista di turismo e cultura del Mediterraneo, Spiagge. Ma è stata capace di cambiare pelle, utilizzando anche il web come strumento di comunicazione, tanto da essere considerata un’esperta di social e web marketing.
Ha ospitato più di mille giornalisti, provenienti da Milano, Roma, Ferrara, Napoli, Padova, Berlino, Amsterdam e Parigi, organizzando ben 65 educational in soli undici anni. 
Più volte premiata per la sua attività di promozione del Salento e non solo, considera il momento più bello della sua carriera, la tesi di laurea che le è stata dedicata nell’ambito del corso di laurea in Valorizzazione dei Sistemi turistico culturali, Università della Calabria, firmata da Ana Maria Stan.