Generic Animal: rinviato il concerto previsto a Milano il 26/2. Il calendario delle altre date.

Generic Animal - La cover del disco "presto"

Annullato l’annunciato concerto del prossimino 26 febbraio, in Santeria Toscana 31 a Milano, di Generic Animal. La cancellazione dell’evento è conseguente all’Ordinanza del 23 febbraio che vieta gli assembramenti in luoghi sia pubblici che privati, quale misura di contenimento alla diffusione del coronavirus.

Il concerto è stato rimandato a venerdì 20 marzo ed è possibile acquistare i biglietti per la nuova data al seguente link: https://www.mailticket.it/manifestazione/QQ29. I biglietti già acquistati rimangono validi per la nuova data. Chi invece volesse chiederne il rimborso può farlo entro e non oltre il 13 marzo, presso il circuito ufficiale Mailticket.

Di seguito le date del tour che vedrà Generic Animal impegnato in varie tappe in Italia fino al prossimo 9 aprile:

26 febbraio – Santeria Toscana 31 – Milano RIMANDATO
6 marzo – Viper – Firenze
7 marzo – Monk – Roma
13 marzo – New Age Club – Roncade (TV)
14 marzo – Bronson – Ravenna
19 marzo – Hiroshima Mon Amour – Torino
20 marzo – Santeria Toscana 31 – Milano – NUOVA DATA 21 marzo – The Cage – Livorno
28 marzo – Latteria Molloy – Brescia
4 aprile – Locomotiv – Bologna
8 aprile – Mangiadischi Live Club – Pescara
9 aprile – Mercato Nuovo – Taranto

Generic Animal è lo pseudonimo e progetto solista di Luca Galizia. Luca è del ’95, vive a Milano, viene dalla provincia di Varese. Suona vari strumenti, disegna, scrive con la chitarra e con GarageBand. Luca arriva dall’hardcore e dall’emo, come dimostra il suo precedente progetto Leute. Il nome Generic Animal nasce da un disegnino di un animaletto da lui fatto qualche anno fa, un animale senza sesso e senza specie.

Generic Animal (Ph Domenico Nicoletti)

Il primo singolo Broncio esce il 10 novembre 2017 ed a gennaio 2018 esordisce con il suo primo omonimo disco, edito da La Tempesta. L’album è prodotto da Marco Giudici, i testi sono scritti da Jacopo Lietti, il suono va dall’hip-hop all’emo midwest con un pizzico di sapore medievale. Il disco viene accolto molto bene da pubblico e critica e ne segue un tour che lo porta a suonare in più di ottanta locali in tutta Italia.
Poco dopo, a luglio dello stesso anno, Generic Animal pubblica due singoli con i primi veri testi personali: Aeroplani (prodotto da RIVA) e Gattino, che preannunciano l’uscita di Emoranger, il secondo album, prodotto da Zollo (tecnico e produttore del primo tour del progetto), un disco scritto con un imprinting più trap ed edulcorato, lavorato in cooperazione tra La Tempesta e Bomba Dischi.
Nello stesso periodo Luca comincia a collaborare con vari esponenti della scena hip-hop e trap romana, lavorando alla produzione artistica del primo album di Ketama 126 Rehab (sui pezzi Lucciole e Rehab, oltre al feat. nel successivo brano Babe), di Romanzo Rosa di Pretty Solero e apparendo nelle tracce Un drink o due e Non dormo mai di Mecna. Nell’ultimo periodo collabora al grande esordio di Massimo Pericolo (nel brano Sabbie d’oro) e più di recente al tour estivo di Rkomi, come chitarrista e voce addizionale.
Recentemente ha ricominciato a collaborare con il suo amico di lunga data e produttore Fight Pausa (72-HOUR POST FIGHT, Leute).

Fonte: Ufficio stampa Generic Animal – GDG Press