San Giuliano Milanese: La vita al tempo del coronavirus

In tanti, da ogni parte d’Italia, ci hanno chiesto: com’è la vita a Milano con il coronavirus? 

Ai nostri amici e collaboratori abbiamo cercato di spiegarlo, agli altri ci siamo limitati a dare risposte interlocutorie, soprattutto brevi. Non possiamo certo passare tutto il nostro tempo e ripetere sempre la stessa spiegazione, e non tanto per il tempo che ci porta via, e neanche per la ripetitività dell’operazione, quanto per il fatto che continuare a rievocare lo stesso scenario finisce con l’angustiarci. 

Taluni pongono il quesito solo per cortesia, altri per curiosità in alcuni casi tangibilmente morbosa,  altri ancora, e sono in molti, per una recondita paura che non ammettono forse neppure a se stessi. Buttano lì la domanda a margine di discorsi di lavoro, come se la stessa non fosse importante, ma attendono la risposta, e anche se ci si prende qualche istante per rispondere, non demordono. Vogliono sapere com’è la vita da semi-isolati perché temono che possa capitare anche a loro.

Qualcuno tenta di sdrammatizzare buttandola sullo scherzo, qualcun altro cercando di fare coraggio senza che, per la verità, ce ne sia bisogno. Non siamo in guerra sotto un bombardamento; ma vallo spiegare a chi dalla Calabria, dalla Sardegna o dall’Umbria, immagina chissà cosa. 

Non siamo in quarantena, piuttosto siamo forse preda di una paura che si spande ad una velocità molto superiore a quella della diffusione del virus.

Temo che questa paura sia per certi versi ingiustificata. Come spiegano gli scienziati si tratta di un virus che si diffonde molto rapidamente ma con uno scarso tasso di mortalità, comunque inferiore a quello di altri comuni virus che arrivano ad ogni stagione. Pur tuttavia sarebbe un errore non intervenire in maniera anche piuttosto decisa. Fermare il Coronavirus significa risparmiare vite di persone che, con un fisico debilitato o immune-deficitario, sono più a rischio di altre. 

Quanto all’atmosfera che respiriamo quotidianamente, forse più delle parole possono essere utili le immagini che abbiamo registrato in una città che si trova nella provincia sud del capoluogo lombardo, a San Giuliano Milanese, dov’è la nostra redazione, e che proponiamo nel breve video inserito in questo articolo.