San Giuliano Milanese: per l’emergenza Coronavirus, da lunedì 6 aprile il via alle domande on line per il Buono Spesa

Da lunedì 6 aprile dalle ore 8.45 si potrà inoltrare la domanda per ricevere il bonus legato alle risorse messe a disposizione del Dipartimento della Protezione Civile per il Comune di San Giuliano Milanese, pari a € 204.306,37 come Fondo di Solidarietà Alimentare. La Giunta Comunale ha infatti approvato il 2 aprile l’atto di indirizzo per l’acquisto di buoni spesa per generi alimentari – ticket restaurant Edenred, spendibili sia presso la Gdo che presso i negozi di vicinato – da destinare al sostegno dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici dell’emergenza COVID-19.
L’assegnazione del beneficio avviene fino ad esaurimento dei fondi disponibili e secondo l’ordine di ricezione della domanda.

Questi i criteri riguardanti l’accesso:

  • Residenza nel comune di San Giuliano Milanese
  • Non percepire redditi derivanti da pensioni e/o contributi pubblici (ad es. contributi economici comunali, cassa integrazione, NASPI o altro)
  • Reddito complessivo del nucleo familiare 2019 uguale o inferiore a 40.000 euro per appartenenti alle seguenti categorie:
    • Titolare partita IVA
    • Lavoratore autonomo iscritto alla gestione separata
    • Lavoratore occasionale non iscritto alla gestione separata
    • Dipendente in cassa integrazione non ancora percepita alla data della richiesta del buono
    • Lavoratore con mancato rinnovo contratto a tempo determinato a partire dal 31.01.2020
    • Disoccupato/inoccupato a partire dal 31.01.2020
  • Entità del buono commisurata al numero dei componenti famigliari (es. 1 componente fino a € 100, più 80 euro per ogni componente aggiuntivo; per le famiglie con 5 o più componenti il contributo sarà pari a 420 euro. Ciascun richiedente potrà compilare online il modulo editabile disponibile sul nostro sito istituzionale –www.sangiulianonline.it – ed inviarlo all’indirizzo mail: comune.sangiulianomilanese@cert.legalmail.it.
    Le domande e le informazioni pervenute dai richiedenti saranno verificate dai Servizi Sociali che potranno contattare telefonicamente il richiedente per ulteriori approfondimenti.

Commenta il Sindaco, Marco Segala: “Stiamo facendo tutto il possibile per rafforzare i servizi a disposizione della popolazione, soprattutto negli strati di maggiore fragilità, utilizzando anche le opportunità che il Governo centrale mette a disposizione dei Comuni a fronte del preoccupante aumento dei bisogni di famiglie dovuti all’avvento dell’emergenza sanitaria che purtroppo è accompagnata dall’emergenza economica. Per questa misura, non siamo in grado di stimare aprioristicamente la platea dei possibili beneficiari, in quanto lo spirito dell’ordinanza della Protezione Civile è quella di rivolgersi a persone che non sono in carico abitualmente ai servizi sociali territoriali e/o beneficiarie di sussidi statali”.

“Come Amministrazione – prosegue l’Assessore ai Servizi Sociali Vito Nicolai – abbiamo scelto quale strumento per l’erogazione del bonus quello che consentiva una maggior libertà di scelta al beneficiario e contestualmente un incremento delle risorse da distribuire: infatti, abbiamo individuato la società Edenred Ticket Restaurant in quanto ci ha omaggiato di 20.000 euro in buoni ticket che quindi ci consentono di incrementare la somma totale da ripartire a 225.000 euro circa.
Abbiamo attivato il conto corrente di mutuo soccorso che potrà essere utilizzato per le donazioni liberali da parte di imprese, associazioni e cittadini. Ricordo, tra l’altro, che tali donazioni, a seconda che si tratti di persone fisiche o di imprese, sono detraibili o deducibili ai sensi dell’art. 66 del decreto legge Cura Italia”.

Conclude l’Assessore al Commercio Francesco Salis: “La scelta dello strumento ci ha consentito di includere, oltre alla Grande Distribuzione Organizzata, anche gli esercizi commerciali di vicinato che in questo primo mese di emergenza hanno collaborato attivamente con la nostra Amministrazione per il servizio di spesa a domicilio. Ho già contattato tutti gli esercenti che non sono ancora convenzionati con la società Ticket Edenred per anticipare loro che verranno contattati in queste ore della suddetta società, ai fini di valutare l’eventuale adesione al loro circuito”.

*Iban CC Emergenza Covid-19 fondo mutuo soccorso : IT 91V0306933730100000301

Fonte: Ufficio Relazioni Esterne Comune di San Giuliano Milanese