Reggio Emilia: “L’arte fa bene”. Artisti reggiani per l’emergenza coronavirus. Raccolta fondi per l’Azienda USL.

Andrea Paganini

Dodici artisti reggiani uniti per sostenere con le loro opere gli Ospedali di Reggio Emilia e provincia nella lotta al Covid-19 attraverso l’iniziativa di raccolta fondi “L’arte fa bene”.

Laura Sassi

“L’arte fa bene” nasce dalla convinzione che l’arte sia una componente essenziale della nostra società, in grado di aiutare le persone anche in tempi di crisi, donando bellezza, forza e speranza.

Come tutti, anche gli artisti sono colpiti dal lockdown dovuto al Coronavirus, molti anche in maniera pesante, in quanto tutte le mostre, le fiere e le attività culturali sono al momento sospese. La preoccupazione per il futuro è forte, ma soltanto rimanendo uniti sarà possibile uscire a testa alta da questo momento difficile.

Riccardo Varini

Da queste premesse, dodici artisti di Reggio Emilia e provincia hanno deciso di mettere a disposizione le loro opere per raccogliere fondi finalizzati a sostenere tutti coloro che, con grande altruismo, stanno lavorando per la salute della collettività e per il superamento di questa crisi.

Come è possibile partecipare? Tutte le opere disponibili, complete delle necessarie informazioni, compresa la quotazione economica, saranno pubblicate su Facebook e su Instagram. Per entrare in possesso dell’opera sarà sufficiente effettuare una donazione di pari importo all’Azienda USL di Reggio Emilia (Iban IT34Y0306902477100000046052, BIC: BCITITMM, causale emergenza COVID 19, www.asmn.re.it/ausl-irccs-reggio-emilia-donazioni-covid-19) e presentare la ricevuta del versamento agli organizzatori (tel. +49 173 375 62 64, schultebunert@web.de) o agli artisti stessi, tutti presenti personalmente su Facebook e Instagram

Paolo Simonazzi

Le pagine Facebook e Instagram saranno periodicamente aggiornate con nuove opere e nuovi artisti che decideranno di aderire al progetto. Tutti coloro che vogliono fare del bene alla comunità sono invitati a partecipare!

Il gruppo degli artisti promotori è composto da Anna Baldi, Alessandro Bartoli, Laura Cadelo, Simone Ferrarini, Marcello Grassi, Fosco Grisendi, Paolo Hyena Lasagni, Andrea Paganini, Laura Sassi, Kai-Uwe Schulte-Bunert, Paolo Simonazzi e Riccardo Varini.

Per informazioni:     tel. +49 173 375 62 64 (anche WhatsApp)
schultebunert@web.de           https://bit.ly/lartefabene_paginaFB
https://bit.ly/lartefabene_eventoFB             www.instagram.com/lartefabene

Fonte: CSArt – Comunicazione per l’Arte