NASCE SPIN: la rete d’innovazione delle imprese medio piccole del pubblico spettacolo

In un momento di profonda crisi sanitaria, economica e sociale abbiamo scelto di costituire SPIN: Associazione Nazionale d’innovazione per le realtà medio piccole polivalenti dello spettacolo dal vivo.

 

L’Associazione di Categoria nasce per rispondere alle istanze delle migliaia di realtà medio piccole dello spettacolo dal vivo che, in questo momento storico, si trovano a fronteggiare una crisi che non conosce precedenti nella nostra storia contemporanea.

“Ogni crisi provoca grandi cambiamenti, voci autorevoli hanno compiuto analisi e studi e hanno catalogato le innovazioni in campo culturale. Nel 2008 le realtà ibride di trasformazione del settore hanno permesso la nascita di nuovi centri culturali e con il tempo di nuove forme di impresa culturale come società benefit. Spazi fisici o non fisici di trasformazione e confronto. L’innovazione deve imparare dalla tradizione e la tradizione deve dialogare tramite gli strumenti dell’innovazione; ecco che cosi da secoli l’arte rimane eterna”. (Valentina Gallo, presidentessa SPIN).

“La nostra rete, conta centinaia di adesioni su tutto il territorio italiano ed accoglierà, man mano al proprio interno, tutte le realtà polivalenti (con o senza spazio fisico) che organizzano e producono spettacoli di musica, teatro o danza contemporanea e che in modo continuativo e professionale organizzano eventi in collaborazione con le pubbliche amministrazioni e che rappresentano l’humus culturale e sociale del proprio territorio d’appartenenza”. (Paolo Imperitura, Responsabile Relazioni Istituzionali di Spin).

Spin ad oggi conta sette sedi di riferimento territoriali dislocate in tutto il Paese. Questa profonda capillarità, destinata nel prossimo futuro a crescere esponenzialmente, ci porterà a coprire l’intero territorio nazionale.
Le azioni della rete, a partire dal dialogo avviato con AGIS, ci pone come interlocutori propositivi e concilianti all’interno dei tavoli regionali e nazionali sul pubblico spettacolo così da favorire una migliore ripartenza ed un futuro alla vita socio-culturale delle comunità dove le centinaia realtà nostre associate operano: “AGIS guarda con grande attenzione alla costituzione di nuove forme di rappresentanza ed apprezza il grande sforzo di SPIN nel voler coniugare una grande tradizione come quella dello spettacolo dal vivo con nuove ed innovative forme di rappresentazione dello stesso. Ci fa molto piacere che SPIN voglia avviare un dialogo ed una collaborazione con AGIS, nei modi e nei tempi che valuteremo insieme, e sono certo che tutto ciò sarà foriero di positivi risultati” conclude Domenico Barbuto, Direttore Generale di AGIS

Spin si rivolge a tutte le tipologie di realtà con dimensione medio-piccola quali Associazioni Culturali, Reti di Associazioni, Cooperative sociali, fondazioni e imprese culturali che gestiscono spazi fisici di pubblico spettacolo polivalenti, Spazi fisici di produzione del pubblico spettacolo. Tutte le tipologie di realtà di dimensione medio piccola quali, Associazioni Culturali, Reti di associazioni, Cooperative sociali e Fondazioni ed imprese culturali che non hanno uno spazio fisico ma organizzano e/o producono spettacoli/eventi/mostre/festival in spazi pubblici di proprietà della pubblica amministrazione o di privati.

La sua vision è quella di lavorare insieme per trasformare la riforma del settore del pubblico spettacolo puntando a riconoscere e far rispettare i diritti fondamentali concessi dalla nostra costituzione a tutte le imprese medio-piccole, siano esse profit o no-profit, riconoscendogli lo status d’impresa culturale.

La missione di Spin è, mediante l’innovazione tecnologica e le buone prassi di cooperativismo, favorire la circuitazione di produzioni culturali nei contesti dei soci aderenti, agevolando così lo sviluppo della creatività ad alto tasso sociale e artistico. Tutelare tutte le imprese medio-piccole del mondo dello spettacolo garantendo loro nel breve periodo una rappresentanza diretta e incisiva nei tavoli istituzionali del Governo ed in tutte le sedi di rappresentanza consentite dalla costituzione italiana.
Fonte:  Ufficio Stampa Spin – Sfera Cubica