Sud Milano: La Metanopoli Calcio e lo Zivido San Giuliano Milanese si uniscono e danno vita al Football Club Milanese.

Lo scorso martedì 23 giugno è stato presentata la nuova società sportiva nata dalla fusione di due delle più importanti realtà calcistiche presenti sul territorio del sudest Milano.

 

La presentazione del nuovo soggetto, che ha la grande ambizione di ricavarsi un ruolo di primaria importanza nel panorama calcistico locale del milanese, è avvenuta alla presenza dei massimi vertici e di una folta schiera di dirigenti e  addetti della nuova società, dei sindaci e assessori allo sport dei comuni di San Giuliano Milanese e San Donato Milanese e della stampa.

Clicca sull’immagine per aprire il video

Con questa operazione viene sancito un vero e proprio patto di ferro tra le due città che, anche attraverso lo sport, mirano a collocarsi al centro dell’azione di rilancio di un territorio dai trascorsi importanti dal punto di vista economico, industriale e commerciale, già in affanno prima del lockdown e pronto a ripartire, dopo l’emergenza Covid 19, proprio da uno di quei settori più colpiti dall’emergenza sanitaria e conseguentemente dalla crisi che l’accompagna.

Un atto di coraggio, quindi, il cui merito è da ascrivere al presidente Massimo Martorana, artefice di questo importante progetto che ha trovato l’entusiastica sintonia di tutto lo staff ma, cosa più importante, delle amministrazioni delle due città.

Nella Videonews  le novità che ci aspettano nel calcio del Sudest Milano direttamente dalla voce dei protagonisti.