Roma – Casal Bertone: Continua il Tour di Street Food firmato Roma in Fiera

Street food , birrerie, artisti di strada, musica, giochi e tanto altro in Piazza di Santa Maria Consolatrice.

Nuova data romana del tour gastronomico promosso da Roma in Fiera che, con Padelle Roventi, arriva a Piazza di Santa Maria Consolatrice, segnando un’ulteriore tappa all’itinerante kermesse che porta nella provincia romana la miglior selezione di street food locale e internazionale.

Dal 2 al 4 ottobre, il festival dedicato al cibo di strada e alla cucina dal vivo approda nel cuore di Casal Bertone con una proposta culinaria variegata che spazia dal dolce al salato, pensata per appagare tutti i gusti, sia a pranzo che a cena, così da soddisfare tutte le esigenze.

Street chef professionisti, provenienti da tutto il territorio a bordo dei loro risto-stand, sono in viaggio sui food truck con le cucine mobili allestite in camioncini o Ape Car, pronti a stupire il pubblico con le loro ricette tipiche, preparate e cotte al momento. Tra bracerie succulenti, hamburger classici e rivisitati, tra gustosi arancini e fritti di ogni tipo, tra arrosticini abruzzesi e porchetta d’Ariccia, tra bombette pugliesi e panini gourmet… Ce n’è per tutti i gusti! Il tutto accompagnato da dolci delle migliori pasticcerie siciliane e napoletane e da una ricca selezione di birre artigianali, in varie tipologie, colori e gradazioni.

Protagonista indiscusso dell’evento è il food&beverage di qualità, accompagnato da attività ludiche e piacevoli passatempi: musica dal vivo, intrattenimento e giochi, oltre alle vere e proprie perfomance di show cooking. Un weekend ricco di magia tra dj set e sottofondi musicali e tra spettacoli acrobatici e di giocoleria con gli artisti circensi del Circo Bianco che si esibiranno in spettacolari numeri funambolici.

Promosso da Roma in Fiera, sotto la guida del suo ideatore e project manager Simone Coccia, Padelle Roventi è uno dei 4 format proposti con l’intento di creare – come precisa lo stesso Coccia – eventi itineranti che portino, nelle nostre piazze, qualità, sicurezza e innovazione: “Tutti i format che realizziamo con Roma in Fiera sono concepiti per promuovere le eccellenze del cibo, tanto nostrano quanto internazionale; Padelle Roventi, Beer Festival, Sport & Food Village ed infine Pizzami, che lanceremo nel 2021, ognuno con la sua peculiarità, è pensato per soddisfare ogni esigenza alimentare. L’obiettivo che perseguiamo con Roma in Fiera è quello di portare tra la gente intrattenimenti culinari e circensi di qualità, creando ove possibile intere aree attrezzate per bambini e ragazzi, con giostre ma anche giochi di abilità sportiva e stand dedicati alla realtà virtuale in 3D. Il tutto senza tralasciare il senso dell’estetica e del buon gusto, oltre alla sicurezza in termini di safety,di cui vantiamo importanti collaborazioni con Comuni ed enti privati”.

Roma in Fiera offre uno street food di ristorazione, nel quale è la qualità a fare la differenza: portando in tour la cultura e la tradizione dei piatti italiani, le tipicità locali e regionali, e con uno sguardo aperto anche alla cucina internazionale, Roma in Fiera offre pietanze bio e a kilometro zero, materie prime pregiate direttamente dal produttore al consumatore. 

Mission ispiratrice del progetto è la volontà di stimolare una cultura del prodotto gastronomico e allo stesso tempo produrre un’etica alimentare, educando il cittadino a un consumo consapevole e permettendo la fruizione di cibi sani e genuini, di origine protetta e controllata. L’obiettivo è innalzare la dignità culturale del cibo di strada, elevandolo a vera e propria arte culinaria.

L’evento è organizzato con piano di sicurezza anti-Covid che prevede ingresso contingentato, l’uso della mascherina e di igienizzanti, il divieto di assembramenti con annesso distanziamento dei tavoli e con precise norme da seguire per il servizio presso gli stand.  

Fonte: Roma in Fiera – Press Office & Communication Raffaella Roberto