Milano: Antiche note di clavicembalo per il Museo Bagatti Valsecchi.

Torna la collaborazione con l’associazione Omaggio al Clavicembalo, una collaborazione che da anni si ripete e trova nel pubblico un felice riscontro tra appassionati e amatori.

Un appuntamento settimanale, la domenica pomeriggio, grazie al quale il grande Salone del Museo Bagatti Valsecchi risuonerà delle antiche melodie di artisti tra i più noti, da J. S. Bach a G. B. Fontana, da A. Forqueray a J. Van Eyck. Esplorando le sale del Museo, si verrà accompagnati dalle note delle sonate settecentesche creando un’atmosfera senza tempo.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Associazione Omaggio al Clavicembalo, realtà di clavicembalisti professionisti che dal 1980 si dedica alla diffusione del repertorio per lo strumento in Italia e all’estero. L’Associazione coniuga la grande passione per la musica antica e l’entusiasmo dei soci, creando nel tempo le felici condizioni per realizzare, in Italia e all’estero, centinaia di concerti, con le più eterogenee formazioni: da quella solista a quella combinata con più clavicembali, insieme con altri strumenti dell’epoca, voce e orchestra d’archi. Da molti anni l’attività di Omaggio al Clavicembalo è dedicata a Federico Colombo, clavicembalista prematuramente scomparso, allievo di Marina Mauriello.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno di Regione Lombardia.
Il concerto è gratuito e incluso nel biglietto d’ingresso al Museo, la prenotazione è obbligatoria su museobagattivalsecchi.org

I posti a sedere sono limitati e disposti in modo da mantenere la distanza di sicurezza di un metro. All’ingresso del Museo sarà rilevata la temperatura corporea; se al di sopra dei 37°, non sarà consentita l’entrata. È obbligatorio l’uso della mascherina per l’intera permanenza all’interno del Museo.

Gli appuntamenti:

11 ottobre, ore 16 – Grandi compositori francesi del Settecento
R. Laganà clavicembalo – Musiche: François Couperin / Antoine Forqueray / Jean-Philippe Rameau

18 ottobre, ore 16 – Anche la musica racconta…
A. Florit flauto / F. Dragoni voce recitante / B. Panella cembalo
Musiche: Dario Castello / Giovanni Battista Fontana / Girolamo Frescobaldi / Jan Van Eyck Testi di Franco Dragoni

25 ottobre, ore 16 – Johann Sebastian Bach: le Variazioni Goldberg
Riccardo Villani clavicembalo Musiche: Johann Sebastian Bach

Fonte: Ufficio stampa Museo Bagatti Valsecchi – Benedetta Marchesi