San Giuliano Milanese: l’Ecomuseo della Vettabia e dei Fontanili. Un racconto inedito della città tra paesaggi e cultura.

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione Comunale nella promozione paesaggistica e culturale del territorio di San Giuliano Milanese.

Con Delibera del Consiglio Comunale del 30 settembre, il Comune aderisce al Comitato promotore dell’Ecomuseo della Vattabbia e dei Fontanili.
Il progetto, promosso nel 2019 dall’Associazione NOI e dal Comune di Pantigliate, nasce con un duplice obiettivo: valorizzare il patrimonio paesaggistico e culturale della Vettabbia e dei Fontanili e favorire la creazione di una rete di stakeholders (soggetti privati, istituzioni, enti, associazioni, etc.), che con le proprie attività e le proprie iniziative possano contribuire ad aumentarne l’attrattività.

L’Ecomuseo propone un racconto inedito del territorio Sud Est Milano e, attraverso un suggestivo percorso che si snoda tra sentieri, cascine, campi, boschi ricchi di flora e fauna tipici della zona, corsi d’acqua e fontanili, offre un’occasione non solo di apprezzare la bellezza dei nostri territori, ma di riscoprirne le origini rurali, le tradizioni, gli antichi saperi e i valori autentici che sono alla base dell’identità della nostra comunità.

Il sito del Comitato www.ecomuseovettabbiafontanili.it presenta percorsi, iniziative e tante informazioni utili per vivere un’esperienza unica del territorio e offre l’opportunità a chi lo desideri (cittadini, associazioni, aziende) di fornire un contributo attivo, segnalando nuove attività o elementi paesaggistici da valorizzare.

Commentano il Sindaco, Marco Segala, e l’Assessore all’Ambiente, Tatiana Doina Francu: “L’istituzione culturale dell’Ecomuseo, in Lombardia riconosciuta dal 2007 e attualmente regolamentata dalla L.R. n.25 del 7 ottobre 2016, offre al nostro territorio un’opportunità straordinaria per far conoscere le bellezze paesaggistiche che ci circondano e nello stesso tempo per riscoprire le tradizioni e gli antichi saperi rurali che fanno parte della storia e della cultura di San Giuliano e che rischiano di essere dimenticati. Ci auguriamo che l’adesione al Comitato dell’Ecomuseo possa rappresentare un’importante occasione di rilancio del nostro territorio e possa contribuire a trasmettere ai più giovani, ma anche ai tanti cittadini che hanno scelto di trasferirsi qui, quel patrimonio di conoscenze e valori su cui si fonda la nostra comunità rafforzandone il senso di appartenenza”.

Fonte: Servizio Relazione Esterne – Comune di San Giuliano Milanese