San Giuliano Milanese: 760 nuovi volumi per il rilancio culturale della città.

Grazie al contributo stanziato dal Mibact, il patrimonio della biblioteca di San Giuliano Milanese si arricchisce di 760 nuovi titoli che si vanno a sommare ai circa 45.000 già presenti.

I nuovi acquisti sono stati resi possibili grazie alla partecipazione del Comune di San Giuliano Milanese al bando per il contributo di € 10.000 stanziato lo scorso giugno dal Mibact nell’ambito del Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali rivolto alle biblioteche di tutta Italia per incentivare l’acquisto di libri e soste – nere l’editoria libraria.

Come previsto dal bando del Mibact, l’ammontare del contributo è stato determinato dal numero dei volu – mi posseduti e la biblioteca civica di San Giuliano, con una raccolta di 45.000 testi, è riuscita ad aggiudicarsi il massimo del contributo disponibile. Il budget di € 10.000, interamente speso tra settembre e ottobre nel – le librerie del territorio, è stato ripartito in:

– 2.500 euro per la “narrativa per bambini e ragazzi”; 
– 2.500 euro per la “narrativa adulti”;
– 1.000 euro per la “narrativa adolescenti”;
– 4.000 euro per la “saggistica adulti”.

Finalmente i cittadini di San Giuliano potranno accedere gratuitamente ad una raccolta libraria variegata e aggiornata: saranno disponibili al prestito le ultime uscite di narrativa per adulti e bambini di differenti ge – neri, tante novità di saggistica, guide turistiche, nuovi testi di musica e sport, e ancora gli ultimi manuali di informatica, testi di diritto e codici con i più recenti aggiornamenti legislativi, libri test per prepararsi ad esami di ammissione e a concorsi. Grazie al contributo è stato, inoltre, possibile realizzare un nuovo scaffale interamente dedicato agli adolescenti con tanti successi editoriali (tra cui l’apprezzatissima saga fantasy de l’ Attraversaspecchi) che sicuramente avvicineranno i più giovani alla lettura.

Una particolare attenzione è stata rivolta ai lettori con disabilità e bisogni comunicativi specifici e complessi: sono stati inseriti in catalogo testi ad alta leggibilità e i cosiddetti “inbook”, testi integralmente scritti in sim – boli e immagini della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA), per agevolare la possibilità di ascol – to della lettura ad alta voce.

E ancora per chi desidera approfondire i temi “trend topic” del momento, dallo smart working ai social net- work, solo per citarne alcuni, troverà tanti libri per aggiornarsi e soddisfare la propria curiosità. I libri sono già presenti in catalogo e possono essere prenotati comodamente on line, al link: https://www.cubinre- te.it/opac/first.do

Per chi desidera aggirarsi tra gli scaffali e toccare con mano i nuovi acquisti, ricordiamo che per le ultime di – sposizioni Covid è necessario prenotare la propria vista in biblioteca telefonando allo 02 98229817, negli orari di apertura:
➡ m️artedì e venerdì: 9.00 -13.00 / 14.00-18.30
➡ mercoledì e giovedì: 14.00-18.30 
➡ s️ab: 9.00-13.00 / 14.00-18.00

Il commenta dell’Assessore alla Cultura Nicole Marnini è stato: “Con le nuove acquisizioni, oggi, aggiungiamo con soddisfazione un tassello importante al processo di trasformazione culturale e di rinnovamento della Città. Ringrazio i bibliotecari e tutti gli operatori che hanno lavorato con entusiasmo e passione all’aggiornamento della raccolta. Mi auguro che questi nuovi libri possano avvicinare i giovani di San Giuliano alla lettura, offrire ai cittadini occasioni di svago e di aggiornamento ed essere di compagnia soprattutto in questi giorni in cui sarà necessario restare in casa”.

Fonte: Servizio Relazioni Esterne – Comune San Giuliano Milanese