Milano: alla Pinacoteca di Brera la presentazione del Catalogo ragionato di Marcello Morandini

Giovedì 30 gennaio alle ore 18.30, presso la Sala della Passione della Pinacoteca di Brera, sarà presentato, alla presenza dell’artista, il Catalogo ragionato di Marcello Morandini.

Frutto di un lungo lavoro di catalogazione, archiviazione e documentazione di autenticità delle opere realizzate da Marcello Morandini dal 1964 al 2018, il Catalogo ragionato costituisce il primo progetto editoriale della Fondazione Marcello Morandini, nata nel 2016 per volontà dello stesso artista e grazie al generoso contributo di due importanti collezionisti, il cui sogno era di vedere realizzato uno spazio espositivo aperto, accessibile e inclusivo, in cui fossero valorizzate le sue opere.

Il volume si apre con un testo critico del curatore Marco Meneguzzo e un saggio di Serge Lemoine, storico dell’arte francese che da sempre segue il percorso artistico di Morandini, e comprende un’antologia critica di testi che hanno accompagnato le moltissime mostre in cui l’artista ha esposto le sue ricerche e i suoi studi sul movimento nello spazio – torsione, tensione, espansione, sovrapposizione – tradotti nel mondo della geometria attraverso l’utilizzo di un linguaggio bidimensionale e tridimensionale, con la certezza della matematica.

La sezione dedicata alla catalogazione è il cuore del volume e presenta ciascuna opera attraverso una documentazione fotografica e una scheda tecnica e bibliografico-espositiva.
Completa questa sezione l’insieme aggiornato degli apparati con biografia, elenco delle esposizioni e bibliografia.
Si tratta della più completa e aggiornata pubblicazione esistente sull’opera artistica di Morandini.
Uno strumento essenziale di conoscenza dell’opera dell’artista per studiosi, collezionisti, galleristi, musei e operatori culturali.

Fonte: Ufficio Stampa Skira – Studio Lucia Crespi