Pietrasanta (LU): mostre, performance ed installazioni site-specific alla IV edizione di “Collectors Night”.

Alessandro Busci - Betulle neve 2018. Michele De Lucchi - Catasta. Courtesy Antonia Jannone

Al via la quarta edizione della “Collectors Night” che, come ogni anno, trasformerà Pietrasanta (LU) nella capitale dell’arte contemporanea.

Sabato 6 luglio 2019, dal tardo pomeriggio alla notte, dieci gallerie aderenti all’ANGAMC (AssociazioneNazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea) presenteranno al pubblico mostre d’eccellenza, coninaugurazioni congiunte, performance ed installazioni site-specific.

Anteprima performance di Robert Gligorov. Second skin. Courtesy Futura Art Gallery

«Abbiamo considerato l’adesione all’Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea –spiega il coordinatore Claudio Francesconi – come criterio oggettivo di selezione. Questo perché l’ANGAMC è l’unica realtà in Italia in grado di garantire la serietà e la professionalità delle gallerie associate. Accesso Galleria, Antonia Jannone – Disegni di Architettura ed Etra Studio Tommasi partecipano quest’anno per la prima volta alla “Collectors Night” quindi l’auspicio è che in futuro anche altre gallerie decidano di intraprendere questo percorso».

Muniti della mappa del circuito, i collezionisti potranno percorrere le strade del borgo toscano, soffermandosi sulla proposta di ogni galleria, fiore all’occhiello nella programmazione annuale ed espressione dei singoli percorsi di ricerca.

Arturo Martini – Bagnante al sole 1932. Bronzo 43x40x255 cm.                  Courtesy Barbara Paci

Accesso Galleria  espone le “Memorie tramandate” di Warren King; Antonia Jannone – Disegni di Architettura  presenta la bi-personale di Alessandro Busci e Michele De Lucchi; Barbara Paci Galleria  propone nella sede di via Garibaldi 45 la collettiva “Consonanze. Da Arturo Martini ad Aron Demetz 1932 – 2019”, a cura di Alessandra Belluomini Pucci; Etra Studio Tommasi presenta la personale “Come in Cielo” di Sonja Quarone, a cura di Stefano Morelli, realizzata con il sostegno di Gobbetto Resine; Futura Art Gallery,nell’ambito della personale di Angelo Bozzola con opere dagli anni ‘50 agli anni ‘70, ospita a partire dalle ore 19.00 la performance di Robert Gligorov intitolata “Second skin”; Galleria Giovanni Bonelli rende “Omaggio a Salvo”; Galleria Poggiali presenta nelle sue due sedi una mostra con opere di Luca Pignatelli, Roberto Barni e Fabio Viale; Marcorossi Arte Contemporanea propone le “Tracce” di Valerio Berruti; Paola Raffo Arte Contemporanea ospita la mostra personale di Matteo Ciardini, a cura di Lorenzo Belli; Susanna Orlando Galleria è infine promotrice dell’installazione site-specific diPino Deodato “la CURA in una stanza”, con il coinvolgimento di Fondazione Telethon, nella sede di via Garibaldi30.

Con questa nuova edizione della “Collectors Night”, Pietrasanta si conferma ancora una volta importante meta del turismo artistico e culturale, con una innata vocazione al contemporaneo.

Fonte: CSArt – Comunicazione per l’Arte